Difensora civica

Difensora civica

Gabriele Morandell, è nata a Caldaro nel 1968, risiede a Bressanone, è coniugata ed ha tre figli.

Dopo gli studi di giurisprudenza presso l'Università di Innsbruck, consegue l'idoneità all'esercizio delle funzioni di conservatrice dei libri fondiari, quindi della professione di avvocato e infine delle funzioni di segretaria comunale.

Dal 1995 al 1998 assume la direzione dell'ufficio legale del Comune di Castelrotto, dove si occupa soprattutto della predisposizione di contratti e svolge attività di consulenza per gli organi e l'amministrazione comunali in svariati settori.

Dal 1998 al 2001 è l'avvocato responsabile dell'ufficio legale della Libera Università di Bolzano, dove fra l’altro è competente per la rappresentanza legale dell'Università dinnanzi all'autorità giudiziaria e la consulenza legale per l'amministrazione universitaria e le facoltà.

Dal 2001 al 2014 assume la carica di vicesegretaria generale del Comune di Bressanone. Fra le mansioni svolte rientrano l'attività di consulenza legale per gli organi comunali e l'elaborazione di regolamenti; è responsabile inoltre di vari settori: personale, corsi di formazione, sviluppo del personale e dell'organizzazione, settore informatico, innovazione, servizi demografici ed economia.

Il 14 luglio 2014 viene nominata difensora civica della Provincia autonoma di Bolzano. Esperta in: comunicazione, monitoraggio di incontri, direzione del personale, mediazione di conflitti, public management. Svolge attività di volontariato in qualità di revisore dei conti per l'associazione "Jugendhaus Kassianeum" che opera nel settore giovanile e gestisce 4 ostelli per la gioventù in Alto Adige.

Ha buone conoscenze del fodom (variante della lingua ladina parlata a Livinallongo)

Logo - Südtiroler Landtag